L'Ossatura: che fare?

Notizie e discussione sul calciomercato del Pisa
Rispondi
Avatar utente
Severeyns
Messaggi: 1412
Iscritto il: mercoledì 1 luglio 2015, 11:36

Re: L'Ossatura: che fare?

Messaggio da Severeyns » sabato 1 agosto 2020, 20:11

Ripeto: se la società riuscirà a tenere Lisi( il.migliore per distacco quest'anno) e Marconi mi sento già più tranquillo.
Sul bimbo di Pisa che ha molto mercato e già offerte importanti, devi fare una scelta : può diventare il futuro capitano ed il giocatore bandiera della squadra oppure lo vendi ora e monetizzi. Su entrambe le soluzioni non mi sentirei di biasimare la Società.
Abbiamo un grande mister,ma sono ormai troppo vecchio di calcio, per non sapere che le fortune e le sfortune degli allenatori le fanno i risultati e Pierino docet.
Se vinci sei bravo, se non vinci...doveva mettere quello invece di quell' altro, ha tardato a fare il cambio, lo.spogliatoio non è unito e ...compagnia cantante ..
Se non volevo patì, non facevo il tifo per il Pisa.

Avatar utente
arenaromeo
Messaggi: 1310
Iscritto il: mercoledì 27 luglio 2016, 11:37

Re: L'Ossatura: che fare?

Messaggio da arenaromeo » sabato 1 agosto 2020, 20:12

Io metto giù la mia considerazione.
Quest'anno abbiamo fatto 54 punti con questa squadra che ha beneficiato della sosta del covid, sia per recuperare alcuni infortunati, ma penso anche che la sosta ci abbia fatto bene dal punto di vista fisico per ricaricare le pile in vista della volata finale salvezza.

Ecco io non scrivo per criticare, non esiste la controprova , ma non so se si fosse andati a diritto se il rendimento sarebbe stato lo stesso.

Questo può indurre a una riflessione sia i più ottimisti su questa rosa, sia gli addetti ai lavori.

Comunque, stanti queste condizioni al contorno, rimane alla storia che abbiamo fatto un signor campionato.

Avatar utente
pisa1964
Messaggi: 799
Iscritto il: mercoledì 22 gennaio 2014, 7:02

Re: L'Ossatura: che fare?

Messaggio da pisa1964 » sabato 1 agosto 2020, 20:36

..fare sei acquisti importanti, tenere l'ossatura della squadra ma migliorarla x cercare di fare il salto di qualità e puntare alla promozione..i numeri dicono che abbiamo chiuso torneo con il settimo attacco e l'ottava difesa, l'anno di C con promozione seconda difesa e sesto attacco..in questa stagione abbiamo pagato infortunio di Marconi e metterei anche Varnier ma a parte questo nel finale in avanti D'Angelo ha fatto i "miracoli " con proprio Marconi sempre titolare senza poterlo fare riposare x mancanza di alternative..il futuro torneo di b sarà una serie A2 , dalla massima serie arrivano squadre pronte a risalire subito in virtù pure del tesoretto retrocessione, più con Vicenza Reggina e Monza il tasso di difficoltà aumenta..per ambire ai posti alti bisognerà avere squadra veramente forte e con i 5 cambi serve una rosa valida di almeno 20 giocatori..Pompetti è un buon giocatore, forte giovane che potrebbe servirci assai..forza Pisa!!
..la fede vede l'invisibile, tocca l'intangibile e raggiunge l'impossibile..

Avatar utente
annibale
Messaggi: 4859
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2014, 19:55
Località: il ventre di pisa

Re: L'Ossatura: che fare?

Messaggio da annibale » sabato 1 agosto 2020, 23:21

Si fa per chiacchera' perché comunque ribadisco che se restano Djemmi e D'Angelo per me qualunque cosa decidano gliela appoggio.
Ma io credo sia giusto che, se arrivano proposte importanti, non esista nessuno incedibile. Programmare per una società come il Pisa vuol dire monetizzare quando si può e investire bene quello che si guadagna. Quindi lasciare perdere i fenomeni della serie B, tipo Ciofani e Ceravolo, che puppano soldi senza nessun ritorno e cercare giocatori di prospettiva. Finora a Djemmi gli è riuscito alla grande e non ho motivo di credere che non sia così anche il prossimo anno.
Ciò detto ribadisco che Lisi e Marconi, se te li pagano bene, vanno dati via in quanto dubito che possano arrivare a valere più di quello che valgono adesso dopo il super campionato che hanno fatto.
Gli obiettivi si raggiungono non si dichiarano Roberto Gemmi

Avatar utente
IVANO69
Messaggi: 5296
Iscritto il: mercoledì 9 agosto 2017, 13:40

Re: L'Ossatura: che fare?

Messaggio da IVANO69 » sabato 1 agosto 2020, 23:23

annibale ha scritto:
sabato 1 agosto 2020, 23:21

Ciò detto ribadisco che Lisi e Marconi, se te li pagano bene, vanno dati via in quanto dubito che possano arrivare a valere più di quello che valgono adesso dopo il super campionato che hanno fatto.
Condivido quello che dici, ma solo se Marconi e Lisi vengono visti come "capitale". se fanno invece parte di un puntello di valore da rinforzare e puntare più in alto, allora è bene rimangano (se vogliono rimanere, ovviamente)
Poi oh, spero tanto di (non) sbagliarmi

Avatar utente
annibale
Messaggi: 4859
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2014, 19:55
Località: il ventre di pisa

Re: L'Ossatura: che fare?

Messaggio da annibale » domenica 2 agosto 2020, 0:08

IVANO69 ha scritto:
sabato 1 agosto 2020, 23:23
annibale ha scritto:
sabato 1 agosto 2020, 23:21

Ciò detto ribadisco che Lisi e Marconi, se te li pagano bene, vanno dati via in quanto dubito che possano arrivare a valere più di quello che valgono adesso dopo il super campionato che hanno fatto.
Condivido quello che dici, ma solo se Marconi e Lisi vengono visti come "capitale". se fanno invece parte di un puntello di valore da rinforzare e puntare più in alto, allora è bene rimangano (se vogliono rimanere, ovviamente)
Tutti i giocatori sono "capitale" per una società, nella gestione oculata di una squadra devi valutare A quanto hai pagato un giocatore B quanto ci puoi ricavare. Se non sei il Real Madrid o il Manchester City è così che devi ragionare.
Non è che io li voglia vendere per forza, se verrà costruito un progetto su di loro mi va benissimo.
Ma faccio due semplici conti: Marconi l'hai preso a 0 euro e ha 31 anni, dopo aver fatto 15 gol oggi può valere da 1 milione in su. Se si ripete, difficile che possa valere di più a 32 anni se non si ripete vale molto meno.
Se poi si vuol costruire una squadra di vertice che abbia Marconi come colonna, ripeto, mi va benissimo, dopo tante proprietà impresentabili ben venga una società che programma il futuro.
Gli obiettivi si raggiungono non si dichiarano Roberto Gemmi

fabbuio
Messaggi: 7775
Iscritto il: martedì 8 luglio 2014, 11:50
Località: via di pratale PISA

Re: L'Ossatura: che fare?

Messaggio da fabbuio » domenica 2 agosto 2020, 0:33

Marconi e lisi per me rimangono .....magari un ingaggio leggermente ritoccato, ma loro fanno parte del progetto d,Angelo........altrimenti resta tutto inutile.....come dire i discorsi li porta via il vento e le bicirette.......i lebbrolesi...
aspettiamo...vediamo...

Avatar utente
ziobrown
Messaggi: 4504
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2014, 18:27
Località: Pisa

Re: L'Ossatura: che fare?

Messaggio da ziobrown » domenica 2 agosto 2020, 12:28

Ecco fatto... non aprite argomenti a caso ..sennò si fa un casino che la metà basta!!!!!

Avatar utente
Garu
Messaggi: 5229
Iscritto il: lunedì 10 agosto 2015, 16:37

Re: L'Ossatura: che fare?

Messaggio da Garu » domenica 2 agosto 2020, 13:14

Marsan 4.0 ha scritto:
sabato 1 agosto 2020, 19:27
Garu ha scritto:
sabato 1 agosto 2020, 19:15
Marsan 4.0 ha scritto:
sabato 1 agosto 2020, 18:38
sì oh, ma qualcuno andrà venduto
Io penso che dei big nessuno sarà venduto salvo offerte irrinunciabili. Tornando al mio discorso di prima di poche cessioni, penso partiranno solamente Fabbro, Moscardelli (che smette), Minesso, Belli.
Poi forse Benedetti e Pinato, forse.... Quindi 4, max 6 elementi, più Gori ovviamente. E gli acquisti saranno altrettanti e negli stessi ruoli.

I soldi per il mercato ce l'abbiamo dalla cessione di Gori....
Teniamo anche Ingrosso? Meroni non era in prestito dal Sassuolo? Soprattutto: Meroni vorrà giocare, immagino.
Ingrosso gli hanno appena fatto un rinnovo contrattuale di 3 anni. Questo significa che ci puntano. Meroni è in prestito biennale. Il prossimo è appunto il secondo anno di prestito concordato col Sassuolo per cui a regola rimane...
"il buon senso c’era ma se ne stava nascosto per paura del senso comune" (A. Manzoni)

Avatar utente
Garu
Messaggi: 5229
Iscritto il: lunedì 10 agosto 2015, 16:37

Re: L'Ossatura: che fare?

Messaggio da Garu » domenica 2 agosto 2020, 13:16

arenaromeo ha scritto:
sabato 1 agosto 2020, 20:12
Io metto giù la mia considerazione.
Quest'anno abbiamo fatto 54 punti con questa squadra che ha beneficiato della sosta del covid, sia per recuperare alcuni infortunati, ma penso anche che la sosta ci abbia fatto bene dal punto di vista fisico per ricaricare le pile in vista della volata finale salvezza.

Ecco io non scrivo per criticare, non esiste la controprova , ma non so se si fosse andati a diritto se il rendimento sarebbe stato lo stesso.

Questo può indurre a una riflessione sia i più ottimisti su questa rosa, sia gli addetti ai lavori.

Comunque, stanti queste condizioni al contorno, rimane alla storia che abbiamo fatto un signor campionato.
Non potremo mai avere la controprova però le squadre di D'Angelo nel girone di ritorno volano. Lo fece l'anno scorso e due anni fa a Caserta, per cui magari anche senza covid avremmo fatto comunque bene... Ma appunto non c'è la controprova...
"il buon senso c’era ma se ne stava nascosto per paura del senso comune" (A. Manzoni)

Avatar utente
chris
Messaggi: 991
Iscritto il: martedì 22 luglio 2014, 12:57

Re: L'Ossatura: che fare?

Messaggio da chris » domenica 2 agosto 2020, 13:47

Garu ha scritto:
domenica 2 agosto 2020, 13:14
Ingrosso gli hanno appena fatto un rinnovo contrattuale di 3 anni. Questo significa che ci puntano.
Qui dice che è sulla via del rinnovo per una, forse due stagioni :?:
https://www.cascinanotizie.it/il-pisa-2 ... o-peccioli

Rispondi