L'Ossatura: che fare?

Notizie e discussione sul calciomercato del Pisa
Rispondi
Avatar utente
Marsan 4.0
Messaggi: 224
Iscritto il: domenica 8 marzo 2020, 17:28

Re: L'Ossatura: che fare?

Messaggio da Marsan 4.0 » sabato 1 agosto 2020, 14:55

-----------------PORTIERE NUOVO

TERZINO DX NUOVO, CARACCIOLO, VARNIER, LISI

..........GUCHER, REGISTA NUOVO, MARIN

------------------------SIEGA

--------------VIDO---------------MARCONI

Ripensandoci, qualcuno devi vendere per fare un po' cassa: e Birindelli è quello che, per vari motivi, per me si vende meglio.

Avatar utente
citrohan
Messaggi: 1764
Iscritto il: lunedì 20 gennaio 2014, 12:03

Re: L'Ossatura: che fare?

Messaggio da citrohan » sabato 1 agosto 2020, 14:57

anche io sono del partito "mantenere il gruppo", con qualche rinforzo mirato, soprattutto per dare adeguati cambi dalla panchina. Fondamentali le riconferme di varnier e vido, due giocatori molto forti. Meroni, pompetti e soddimo rimarranno, dato il tipo di contratto che hanno. Secondo me il più a rischio è Marin.
Darei via Belli, Ingrosso, forse Pisano. Via Fabbro, Minesso e Moscardelli, per limiti tecnici e di età. Pinato non fondamentale ma può diventare un giocatore interessante.
Gli altri li terrei tutti, fondamentali, oltre ai citati vido e varnier, anche Caracciolo, Lisi, Gucher e Masucci alla altafini.
Marconi se lo monetizzano ok, altrimenti lo terrei volentieri
Britaly Post Ltd ha scritto:"per non compromettere il proficuo lavoro fin qui svolto"

Avatar utente
IVANO69
Messaggi: 5258
Iscritto il: mercoledì 9 agosto 2017, 13:40

Re: L'Ossatura: che fare?

Messaggio da IVANO69 » sabato 1 agosto 2020, 15:01

Garu ha scritto:
sabato 1 agosto 2020, 14:30
L'ossatura... :D

Tutto nasce da una discussione nell'estate 2018 tra chi voleva mandare via a calci in culo tutta la squadra che non aveva vinto il campionato e io e pochi altri che dicevamo di mantenere l'ossatura di una squadra che comunque era arrivata terza. Quell'ossatura poi ha vinto la C e ha fatto questo splendido campionato di B. Parlo di Gucher, De Vitis, Lisi, Birindelli, Masucci, Meroni, ecc, ecc...

È bello vedere a distanza di due anni quanto sia importante appunto un'ossatura fatta di buoni giocatori ma anche di grandi uomini. E in questi due anni se ne sono aggiunti altri. Questa è la chiave della programmazione vincente. Per cui smantellare dando via mezza squadra come ho letto in alcuni commenti è esattamente lo sbaglio che questa società fortunatamente non farà...

Poche cessioni e pochi acquisti e questa squadra il prossimo anno farà un grande campionato...
io ero fra i secondi. E mi risentii (forse eccessivamente) quando furono definiti una squadra di "mongoloidi" (posso capire l'amarezza, ma la mancanza di rispetto, e non mi riferisco ai giocatori, quella no); tant'è, io son fatto parecchio male.
Era comunque una squadra arrivata terza (non c'eravamo arrivati con Braglia...) alla quale, come sempre, non si è perdonato il Livorno in serie B.
Fortunatamente la società ma soprattutto i collaboratori che s'è scelta (in primis Djemmy e D'angelo) l'hanno pensata diversamente e si son liberati delle scorie più pesanti, quelle veramente più deleterie per lo spogliatoio e rimpiazzato alcuni inabili con gente motivata ancorchè tecnicamente dotata (penso ai buschiazzo, ai pesenti, allo stesso benedetti, ai Meroni, ai brignani. E ricordiamoci che MArconi era fino a Febbraio uno dei tanti "cosa s'è preso a fa??? ancora c'ho da capì che pesce è..."
Il resto ce l'ha messo il mister reinventandosi de vitis e Lisi CONTRO TUTTI I PARERI DEGLI INTENDITORONI.
ora quest'anno la situazione è diversa, come lo sarebbe stato fossimo rimasti in C dopo Trieste: eterno ringraziamento anche ai Fabbro e ai Minesso (i quali hanno contribuito alla causa con 1 goal ciascuno, entrambi PESANTISSIMI), ma essendo over non possiamo permetterci di tenerli in rosa a fare numero.
Io credo e spero, che si trovino 2 o 3 under FORTISSIMI (ci metto anche quello juventino del Pescara) che conoscono la categoria e che siano di sicuro affidamento.
poi altri 3-4 over da cambiare con quelli che abbiamo e la squadra, come dice GARU, darebbe già grossa affidabilità
l'obbiettivo deve essere quello dei playoff, senza svenarsi.
I sogni di A diretta lasciamoli a quelli che poi vanno in crisi...
Poi oh, spero tanto di (non) sbagliarmi

Avatar utente
IVANO69
Messaggi: 5258
Iscritto il: mercoledì 9 agosto 2017, 13:40

Re: L'Ossatura: che fare?

Messaggio da IVANO69 » sabato 1 agosto 2020, 15:03

citrohan ha scritto:
sabato 1 agosto 2020, 14:57
anche io sono del partito "mantenere il gruppo", con qualche rinforzo mirato, soprattutto per dare adeguati cambi dalla panchina. Fondamentali le riconferme di varnier e vido, due giocatori molto forti. Meroni, pompetti e soddimo rimarranno, dato il tipo di contratto che hanno. Secondo me il più a rischio è Marin.
Darei via Belli, Ingrosso, forse Pisano. Via Fabbro, Minesso e Moscardelli, per limiti tecnici e di età. Pinato non fondamentale ma può diventare un giocatore interessante.
Gli altri li terrei tutti, fondamentali, oltre ai citati vido e varnier, anche Caracciolo, Lisi, Gucher e Masucci alla altafini.
Marconi se lo monetizzano ok, altrimenti lo terrei volentieri
fra l'altro masucci FORSE potrebbe essere bandiera il prossimo anno
Poi oh, spero tanto di (non) sbagliarmi

Avatar utente
Repubblicadpisa
Messaggi: 9686
Iscritto il: lunedì 20 gennaio 2014, 13:28

Re: L'Ossatura: che fare?

Messaggio da Repubblicadpisa » sabato 1 agosto 2020, 15:10

Eusepi sarà bandiera
messaggio per il presidente della squadra del paese a 20km sud ovest: Spinelllllli rovinali

Avatar utente
Marsan 4.0
Messaggi: 224
Iscritto il: domenica 8 marzo 2020, 17:28

Re: L'Ossatura: che fare?

Messaggio da Marsan 4.0 » sabato 1 agosto 2020, 15:11

Ma Birindelli capitano della Juve Under 23 no?

Avatar utente
Quarto podere
Messaggi: 4693
Iscritto il: mercoledì 28 ottobre 2015, 20:57

Re: L'Ossatura: che fare?

Messaggio da Quarto podere » sabato 1 agosto 2020, 15:19

Io spero restino Gemmi e D Angelo, dopodiché dormo come un fanciullo
Solo per la paglia.

Avatar utente
IVANO69
Messaggi: 5258
Iscritto il: mercoledì 9 agosto 2017, 13:40

Re: L'Ossatura: che fare?

Messaggio da IVANO69 » sabato 1 agosto 2020, 15:20

Ma perché non dovrebbero rimanere?
Come è pensabile cambiare guida tecnica 20 giorni dal ritiro???
Ultima modifica di IVANO69 il sabato 1 agosto 2020, 17:00, modificato 1 volta in totale.
Poi oh, spero tanto di (non) sbagliarmi

Avatar utente
focopia
Messaggi: 1248
Iscritto il: venerdì 29 agosto 2014, 12:01

Re: L'Ossatura: che fare?

Messaggio da focopia » sabato 1 agosto 2020, 16:39

Quello di due anni fa non fu un mercato facile, elementi come gucher 12 mesi e masucci 18 mesi erano stati autentici oggetti misteriosi, cosí come di quinzio gente che in un anno aveva fornito prestazioni a volte anche raccapriccianti.
Li è venuto fuori lo spessore e la sapienza di gemmi e d'angelo, a cui va confermata fiducia assoluta. Qui andrebbero chiamati in causa gli statistici ma non mi ricordo un allenatore che per il terzo anno consecutivo rimane saldo al comando della truppa.

Avatar utente
Negro 3.0
Messaggi: 1852
Iscritto il: martedì 17 aprile 2018, 14:28

Re: L'Ossatura: che fare?

Messaggio da Negro 3.0 » sabato 1 agosto 2020, 16:40

D'Arrigo

Avatar utente
annibale
Messaggi: 4821
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2014, 19:55
Località: il ventre di pisa

Re: L'Ossatura: che fare?

Messaggio da annibale » sabato 1 agosto 2020, 17:11

Anche per me gli acquisti fondamentali sono Djemmi e D'Angelo, confermati loro io mi fido in tutto e per tutto.
Opinione mia personale, diversa da quella di molti, io monetizzerei subito gli eccezionali campionati di Marconi e Lisi che non credo possano arrivare a valere più di quello che valgono ora, al contrario di uno come Birindelli.
Su queste cose si debbono fare calcoli utilitaristici e non sentimentali.
Gli obiettivi si raggiungono non si dichiarano Roberto Gemmi

Rispondi