L'Ossatura: che fare?

Notizie e discussione sul calciomercato del Pisa
Rispondi
Avatar utente
oimmena
Messaggi: 48
Iscritto il: domenica 12 luglio 2020, 12:10

Re: L'Ossatura: che fare?

Messaggio da oimmena » sabato 1 agosto 2020, 17:31

Dr. METAL ha scritto:
sabato 1 agosto 2020, 12:06
Su benedetti come riserva ci può stare, il suo lo fa, però la differenza quando giocava varnier Caracciolo beh sì vedeva.

Lo scorso anno è stato fondamentale
lo scorso anno si era in C e in c deve stare
bubbolatori sempre presenti

Avatar utente
martino pisano
Messaggi: 3811
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2014, 20:41

Re: L'Ossatura: che fare?

Messaggio da martino pisano » sabato 1 agosto 2020, 17:33

Io non capisco queste considerazioni su Gucher, certo non è continuo, ha delle fasi no, ma anche molte fasi si, e in quest'ultime é un autentico valore aggiunto come nel girone di ritorno in C e ai play off. E anche quest'anno il suo mi sembra l'abbia fatto, alla fine era in fase no. Comunque sono tutte opinioni . .
Non può sempre piovere (cit.)

Avatar utente
curtis
Messaggi: 1165
Iscritto il: domenica 2 febbraio 2014, 17:45

Re: L'Ossatura: che fare?

Messaggio da curtis » sabato 1 agosto 2020, 17:47

annibale ha scritto:
sabato 1 agosto 2020, 17:11
Anche per me gli acquisti fondamentali sono Djemmi e D'Angelo, confermati loro io mi fido in tutto e per tutto.
Opinione mia personale, diversa da quella di molti, io monetizzerei subito gli eccezionali campionati di Marconi e Lisi che non credo possano arrivare a valere più di quello che valgono ora, al contrario di uno come Birindelli.
Su queste cose si debbono fare calcoli utilitaristici e non sentimentali.
Bisogna capirci sul significato di monetizzare... se si intende un'offerta irrinunciabile per giocatore e società (tipo Gori insomma) sono il primo a dire che nessuno è insostituibile, altrimenti io sono per tenere tutti i migliori. Può darsi che Marconi il prossimo anno segni 10 gol (che andrebbe comunque bene), ma potrebbe anche farne 20. E Lisi secondo me ha ancora margini di miglioramento. Su Birindelli la penso come te, è un patrimonio del Pisa (anche se compie sempre parecchie leggerezze) e quindi vale il discorso come sopra

Avatar utente
Marsan 4.0
Messaggi: 228
Iscritto il: domenica 8 marzo 2020, 17:28

Re: L'Ossatura: che fare?

Messaggio da Marsan 4.0 » sabato 1 agosto 2020, 18:38

sì oh, ma qualcuno andrà venduto

Avatar utente
ale.pisa
Messaggi: 7468
Iscritto il: giovedì 6 febbraio 2014, 18:44
Località: Pontedera

Re: L'Ossatura: che fare?

Messaggio da ale.pisa » sabato 1 agosto 2020, 18:41

Marconi e lisi a cose normali secondo che offerta arriva potrebbe convenire cederli, dico a cose normali perché questo è il calcio ma nel nostro caso di quest'anno, se loro vogliono restare li terrei.
Dico questo perché visto che siamo al terzo anno di un progetto, al secondo in serie B dopo una conclusione del primo anno in crescendo, sarebbe anche giusto dare continuità. A maggior ragione dato che il mister credo sia il solito,la pausa sarà breve ed il tempo per programmare anche.
Dare continuità non vuol dire non vedere i limiti che ci sono e pensare che ci manchino 3-4 persone sole ma non vuol dire nemmeno cambiarne 10.
Io credo che il pisa 6-7 cambi li debba fare..e se l'atalanta non ti ridà vido e varnier sono altre due pedine da sostituire.
Mi fermerei volentieri qui. Dei migliori o comunque di quelli su cui possiamo fare affidamento preferirei non partisse nessuno
"....C'è anche la canzone Pisa olè sei la droga per me, secondo me non si può paragonare una squadra alla droga, la droga è troppo meglio."
(Maurizio Mian)

Avatar utente
Marsan 4.0
Messaggi: 228
Iscritto il: domenica 8 marzo 2020, 17:28

Re: L'Ossatura: che fare?

Messaggio da Marsan 4.0 » sabato 1 agosto 2020, 19:10

Anche io ieri ho scritto che ci vogliono 7 giocatori nuovi (6 se confermassimo Belli).
Lisi, se arriva un'offerta pazzesca, è giusto parta (se vuole lui), mentre Marconi lo terrei comunque, magari facendolo 'ruotare' con un altro centravanti vero (che va preso a prescindere, anche giovane, ma che abbia quelle caratteristiche).
Su Birindelli: è cresciuto molto, è giovane e ha già parecchia esperienza. Ha anche uno cognome importante ed è un predestinato: io dico che possa essere lui, a cose normali, il calciatore con il quale fare qualche soldo vero (tipo il vecchio milione per Campani), perché il resto delle operazioni - a esclusione forse di Lisi - sarebbero poco lucrose. Perdi Birindelli (ma magari ti entra 1,5 milioni, fo per dire), e prendi un paio di pezzi di categoria, di quelli che ti fanno fare il salto di qualità fisico e, soprattutto, mentale. Perché questa squadra è leggerina, a livello di tenuta mentale

Avatar utente
IVANO69
Messaggi: 5296
Iscritto il: mercoledì 9 agosto 2017, 13:40

Re: L'Ossatura: che fare?

Messaggio da IVANO69 » sabato 1 agosto 2020, 19:15

Marsan 4.0 ha scritto:
sabato 1 agosto 2020, 19:10
Perché questa squadra è leggerina, a livello di tenuta mentale
Il punto è questo, ed il salti di qualità deve essere fatto su questo punto.
le 8 reti, tutte decisive, a tempo scaduto, non possono essere un caso.
Più personalità e un pò più di talento, do che non è facile ma ci si pole fa
Poi oh, spero tanto di (non) sbagliarmi

Avatar utente
Garu
Messaggi: 5228
Iscritto il: lunedì 10 agosto 2015, 16:37

Re: L'Ossatura: che fare?

Messaggio da Garu » sabato 1 agosto 2020, 19:15

Marsan 4.0 ha scritto:
sabato 1 agosto 2020, 18:38
sì oh, ma qualcuno andrà venduto
Io penso che dei big nessuno sarà venduto salvo offerte irrinunciabili. Tornando al mio discorso di prima di poche cessioni, penso partiranno solamente Fabbro, Moscardelli (che smette), Minesso, Belli.
Poi forse Benedetti e Pinato, forse.... Quindi 4, max 6 elementi, più Gori ovviamente. E gli acquisti saranno altrettanti e negli stessi ruoli.

I soldi per il mercato ce l'abbiamo dalla cessione di Gori....
"il buon senso c’era ma se ne stava nascosto per paura del senso comune" (A. Manzoni)

Avatar utente
damrak
Messaggi: 3807
Iscritto il: martedì 2 febbraio 2016, 2:15

Re: L'Ossatura: che fare?

Messaggio da damrak » sabato 1 agosto 2020, 19:16

Marsan 4.0 ha scritto:
venerdì 31 luglio 2020, 23:57
Io, a 'sto giro, sarei per dare una ripulita parziale ma evidente
Anch’io sarei per fare così

Avatar utente
IVANO69
Messaggi: 5296
Iscritto il: mercoledì 9 agosto 2017, 13:40

Re: L'Ossatura: che fare?

Messaggio da IVANO69 » sabato 1 agosto 2020, 19:21

Ora, non è per fare paragoni fuori luogo, ma avete notato la VELOCITA di circolazione palla in difesa e a centrocampo in serie A, anche in squadra di bassa classifica? vanno al doppio della nostra. A cosenza, è vero che benedetti in regia difensiva un si poteva vedè, ma non c'era un cane che uno che scendesse a chiedergli l'appogio e l'alleggerimento.
Uno dei motivi per cui s'è preso tanti go alla fine è stato questo, non riuscire a gestire il possesso sul pressing altrui: crossa ora, lancia dopo, piano piano uno ti ce lo inzebano. è matematico, e più sei stanco e più facile è
Si corre tanto, forse troppo: il salto di qualità passerà da questo.
Poi oh, spero tanto di (non) sbagliarmi

Avatar utente
Marsan 4.0
Messaggi: 228
Iscritto il: domenica 8 marzo 2020, 17:28

Re: L'Ossatura: che fare?

Messaggio da Marsan 4.0 » sabato 1 agosto 2020, 19:27

Garu ha scritto:
sabato 1 agosto 2020, 19:15
Marsan 4.0 ha scritto:
sabato 1 agosto 2020, 18:38
sì oh, ma qualcuno andrà venduto
Io penso che dei big nessuno sarà venduto salvo offerte irrinunciabili. Tornando al mio discorso di prima di poche cessioni, penso partiranno solamente Fabbro, Moscardelli (che smette), Minesso, Belli.
Poi forse Benedetti e Pinato, forse.... Quindi 4, max 6 elementi, più Gori ovviamente. E gli acquisti saranno altrettanti e negli stessi ruoli.

I soldi per il mercato ce l'abbiamo dalla cessione di Gori....
Teniamo anche Ingrosso? Meroni non era in prestito dal Sassuolo? Soprattutto: Meroni vorrà giocare, immagino.

Rispondi