Calciomercato 2022/2023

Notizie e discussione sul calciomercato del Pisa
Avatar utente
Garu
Messaggi: 8179
Iscritto il: lunedì 10 agosto 2015, 16:37

Re: Calciomercato 2022/2023

Messaggio da Garu »

claudio71 ha scritto: giovedì 29 settembre 2022, 16:08
Garu ha scritto: mercoledì 28 settembre 2022, 23:32 Quel Gemmi che a Brescia è durato una settimana e adesso è nientepopodimenoche a Cosenza?

Gemmi bravo per certi tipi di mercato. Quando però il secondo anno si doveva alzare la famosa asticella siamo arrivati 14mi...

Ma comunque qui non si discuteva tanto della bravura della dirigenza ma se fosse giusto che: criticare, si può fare da subito, elogiare, solo a fine campionato....
Il mercato è stato orrendo (poi si può anche cambiare termine) nel modo e nelle tempistiche in cui è stato scelto il mister,tanto è vero che a settembre sono già dovuti tornare sui loro passi.E' stato orrendo nei modi e nei tempi in cui è stata assemblata la squadra,dato che in ritiro è andata una squadra che ora non esiste praticamente più.E' stato orrendo perché dopo due partite siamo rimasti con Masucci unica prima punta,che tra l'altro non è.E' stato orrendo perché spendere 4 milioni per Tramoni mi paiono un po troppini.Che poi tra tutti quelli che hanno preso ci sia anche qualcuno buono è normale,speriamo siano adatti al nostro contesto pero',perché uno come Morutan per esempio,non ho ancora capito cosa dovrebbe fare nonostante le indubbie qualità tecniche.Idem Cissé,bravino ma è inutile se sta a 40 metri dalla porta e l'unica palla buona in area che gli è cspitata,l'ha ciabatta come un terzinaccio qualunque.Poi è chiaro che il giudizio definitivo lo daremo a fine anno,ma ad ora la nostra ancora di salvataggio secondo me è che D'Angelo tiri fuori il coniglio dal cilindro trovando un impostazione tattica tale,da poter far rendere al meglio quelli che abbiamo a disposizione,altrimenti è notte fonda
Sulle tempistiche l'ho già detto io che sono stati fatti sbagli. L'allenatore invece per me non fa parte del mercato. Scelta importantissima per l'andamento di una squadra, ma il mercato per me è solamente acquisto e cessione dei giocatori e costruzione della rosa. E dire solo dopo 6 giornate che il mercato è stato orrendo per me è un giudizio assolutamente prematuro. Perché come già scritto, se poi la squadra carbura e farà un gran campionato cosa dirai?

Spero non farai come quelli di cui parlava Ivano ovvero continuerai a dire che la squadra è di m.erda ed è stato D'Angelo che ha fatto i miracoli.....
Perché lo sappiamo tutti che l'allenatore conta, ma se una squadra è di m.erda la puoi dare anche a Guardiola, Ancelotti e Maurinho tutti insieme, i risultati non arriveranno comunque...
"il buon senso c’era ma se ne stava nascosto per paura del senso comune" (A. Manzoni)
Avatar utente
Garu
Messaggi: 8179
Iscritto il: lunedì 10 agosto 2015, 16:37

Re: Calciomercato 2022/2023

Messaggio da Garu »

claudio71 ha scritto: giovedì 29 settembre 2022, 16:32
easy ha scritto: giovedì 29 settembre 2022, 12:48 E comunque tutto è partito da una frase di Bufalino che non si è limitato a dire Giovanni Corrado è un buon direttore, o uno comunque adeguato che ci può stare, no no, proprio di un altro passo! Altra categoria via. Alla faccia del bicarbonato di sodio.
Bravo,è questo il punto che ho ribattuto anch'io
Scusate, ma mi spiegate una cosa? Centinaia di tifosi che h24 infamano Corradino dandogli dell'incompetente, del figlio di papà che gioca col giocattolino, che sa andare solo su footballmanager, che non ci capisce una sega, ecc, ecc, ecc, e se uno, uno solo eh, dice che per lui come dirigente ha un altro passo non va bene?
"il buon senso c’era ma se ne stava nascosto per paura del senso comune" (A. Manzoni)
Avatar utente
IVANO69
Messaggi: 12996
Iscritto il: mercoledì 9 agosto 2017, 13:40

Re: Calciomercato 2022/2023

Messaggio da IVANO69 »

Garu ha scritto: giovedì 29 settembre 2022, 17:02
claudio71 ha scritto: giovedì 29 settembre 2022, 16:08
Garu ha scritto: mercoledì 28 settembre 2022, 23:32 Quel Gemmi che a Brescia è durato una settimana e adesso è nientepopodimenoche a Cosenza?

Gemmi bravo per certi tipi di mercato. Quando però il secondo anno si doveva alzare la famosa asticella siamo arrivati 14mi...

Ma comunque qui non si discuteva tanto della bravura della dirigenza ma se fosse giusto che: criticare, si può fare da subito, elogiare, solo a fine campionato....
Il mercato è stato orrendo (poi si può anche cambiare termine) nel modo e nelle tempistiche in cui è stato scelto il mister,tanto è vero che a settembre sono già dovuti tornare sui loro passi.E' stato orrendo nei modi e nei tempi in cui è stata assemblata la squadra,dato che in ritiro è andata una squadra che ora non esiste praticamente più.E' stato orrendo perché dopo due partite siamo rimasti con Masucci unica prima punta,che tra l'altro non è.E' stato orrendo perché spendere 4 milioni per Tramoni mi paiono un po troppini.Che poi tra tutti quelli che hanno preso ci sia anche qualcuno buono è normale,speriamo siano adatti al nostro contesto pero',perché uno come Morutan per esempio,non ho ancora capito cosa dovrebbe fare nonostante le indubbie qualità tecniche.Idem Cissé,bravino ma è inutile se sta a 40 metri dalla porta e l'unica palla buona in area che gli è cspitata,l'ha ciabatta come un terzinaccio qualunque.Poi è chiaro che il giudizio definitivo lo daremo a fine anno,ma ad ora la nostra ancora di salvataggio secondo me è che D'Angelo tiri fuori il coniglio dal cilindro trovando un impostazione tattica tale,da poter far rendere al meglio quelli che abbiamo a disposizione,altrimenti è notte fonda
Sulle tempistiche l'ho già detto io che sono stati fatti sbagli. L'allenatore invece per me non fa parte del mercato. Scelta importantissima per l'andamento di una squadra, ma il mercato per me è solamente acquisto e cessione dei giocatori e costruzione della rosa. E dire solo dopo 6 giornate che il mercato è stato orrendo per me è un giudizio assolutamente prematuro. Perché come già scritto, se poi la squadra carbura e farà un gran campionato cosa dirai?

Spero non farai come quelli di cui parlava Ivano ovvero continuerai a dire che la squadra è di m.erda ed è stato D'Angelo che ha fatto i miracoli.....
Perché lo sappiamo tutti che l'allenatore conta, ma se una squadra è di m.erda la puoi dare anche a Guardiola, Ancelotti e Maurinho tutti insieme, i risultati non arriveranno comunque...
che è un pò quello che volevo dire di Bolchi e di quella squadra di quell'anno :D
La compensazione sai, è come il vento; che fa dimenticare chi ci arbitra
Avatar utente
IVANO69
Messaggi: 12996
Iscritto il: mercoledì 9 agosto 2017, 13:40

Re: Calciomercato 2022/2023

Messaggio da IVANO69 »

claudio71 ha scritto: giovedì 29 settembre 2022, 16:47
IVANO69 ha scritto: giovedì 29 settembre 2022, 16:23
claudio71 ha scritto: giovedì 29 settembre 2022, 16:08
Il mercato è stato orrendo (poi si può anche cambiare termine) nel modo e nelle tempistiche in cui è stato scelto il mister,tanto è vero che a settembre sono già dovuti tornare sui loro passi.E' stato orrendo nei modi e nei tempi in cui è stata assemblata la squadra,dato che in ritiro è andata una squadra che ora non esiste praticamente più.E' stato orrendo perché dopo due partite siamo rimasti con Masucci unica prima punta,che tra l'altro non è.E' stato orrendo perché spendere 4 milioni per Tramoni mi paiono un po troppini.Che poi tra tutti quelli che hanno preso ci sia anche qualcuno buono è normale,speriamo siano adatti al nostro contesto pero',perché uno come Morutan per esempio,non ho ancora capito cosa dovrebbe fare nonostante le indubbie qualità tecniche.Idem Cissé,bravino ma è inutile se sta a 40 metri dalla porta e l'unica palla buona in area che gli è cspitata,l'ha ciabatta come un terzinaccio qualunque.Poi è chiaro che il giudizio definitivo lo daremo a fine anno,ma ad ora la nostra ancora di salvataggio secondo me è che D'Angelo tiri fuori il coniglio dal cilindro trovando un impostazione tattica tale,da poter far rendere al meglio quelli che abbiamo a disposizione,altrimenti è notte fonda
Si torna a quanto dicevo prima. se hanno speso 4 milioni o te l'hanno tirato dietro, non deve assolutamente interessarci, a mio avviso. valutiamo tramoni per quel che fa o non fa e non per quanto costa, perchè sennò non se ne esce.
Se poi mi dicessero "non si può prendere più nessuno perchè abbia speso 4 milioni per Tramoni," allora il discorso cambia
Mi immagino che venga stabilito un budget a inizio mercato,e se 4 milioni di quel budget li spendi per Tramoni,poi ti vengono a mancare per qualcun altro.Magari poi Tramoni da sabato diventa devastante e si scopre che 4 milioni sono anche pochi per uno così,o magari è solo un film che mi faccio io e invece non ci sono limiti di budget
ci sta anche che il vero finanziatori sia disposto a spendere solo per certi tipi di affare, tipo come per Lucca, senza avere la certezza del ritorno tecnico.
di sicuro, e l'hanno dimostrato a Gennaio scorso, se c'è da spendere perchè ci credono, non lesinano vaini
perchè soltanto d'ingaggio per quelli che so arrivati ( enon sappiamo se poi hanno dato anche qualcosa alle rispettive società) hanno speso minimo un paio di milioni per giocatori che erano solo in prestito.
Tralascio poi 10 milioni non accettati dal sassuolo
La compensazione sai, è come il vento; che fa dimenticare chi ci arbitra
Avatar utente
IVANO69
Messaggi: 12996
Iscritto il: mercoledì 9 agosto 2017, 13:40

Re: Calciomercato 2022/2023

Messaggio da IVANO69 »

comuqnue ad ora siamo ultimi in classifica, quindi società, allenatore e giocatori hanno fatto tutti caa indistintamente.
il resto son chiacchere.
La compensazione sai, è come il vento; che fa dimenticare chi ci arbitra
Avatar utente
easy
Messaggi: 7994
Iscritto il: martedì 11 novembre 2014, 20:38

Re: Calciomercato 2022/2023

Messaggio da easy »

Vabbè non era Lisi, Pesenti sicuro e non mi ricordo chi altro, Gemmi venne a fare il liquidatore di fritti (principalmente) e su questo credo siamo tutti d'accordo. Sul cambio di marcia da Gennaio in poi pure. Campionato che tra l'altro non è che si vinse in carrozza ma al 110° minuto. Ripeto, date a Gemmi un budget simile a quello degli ultimi due anni e poi se ne riragiona.
Avatar utente
oldass
Messaggi: 6533
Iscritto il: lunedì 10 agosto 2015, 17:12

Re: Calciomercato 2022/2023

Messaggio da oldass »

easy ha scritto: giovedì 29 settembre 2022, 12:46
oldass ha scritto: giovedì 29 settembre 2022, 11:40
Garu ha scritto: mercoledì 28 settembre 2022, 23:32 Quel Gemmi che a Brescia è durato una settimana e adesso è nientepopodimenoche a Cosenza?

Gemmi bravo per certi tipi di mercato. Quando però il secondo anno si doveva alzare la famosa asticella siamo arrivati 14mi...

Ma comunque qui non si discuteva tanto della bravura della dirigenza ma se fosse giusto che: criticare, si può fare da subito, elogiare, solo a fine campionato....
...buona parte di quelli che citano Gemmi come DS bravo e Chiellini peoro, sono quelli che dopo ave' perso con la Carrarese 4-0, avrebbero spedito, seduta stante, Corradino (as usual), D'Angelo e lo stesso Gemmi...
...è ovvio che per quanto riguarda questa stagione, al momento il giudizio è negativo, inevitabile passando dalla finale playoff all'urtimo posto in meno di 4 mesi..ma seddiovole la stagione è sempre lunga...
...così come è altrettanto ovvio che il giudizio sul settore tecnico lo dai sul medio/lungo periodo, non è che all'inizio del campionato si azzerano meriti o demeriti della/e stagione/i precedente/i...

...apprezzo il tuo pacato tentativo di far ragionare la ghente Garu, ma è una battaglia persa...la penso come te, spero che i Corrados si levino dalla società quanto prima, tanto ormai sono bollati...anche se cmq, a stretto giro, verrà trovato un altro capro espiatorio delle isterie...
Ma tipo non ti è mai venuto in mente che senza il mercato di Gennaio, boh i primi due che mi vengono in memoria Lisi e Pesenti, te col c.azzo che ci andavi in B, e che magari invece che di D'Angelo e Gemmi le colpe furono proprio di un mercato estivo fatto col braccino e con priorità nello sbolognare il frittone misto (as usual fino all'arrivo del magnate che al contrario può essere spolpato a piacimento) e per far giocare il bimbo col giocattolino? Non è un'anomalia tutta nostra questa no? Boia, invidio la vostra ingenuità, veramente.
...io invece invidio le vostre certezze, veramente...le vorrei ave' nella vita, invece mi faccio scrupolo su tutto ciò di cui non sono certo...
...ma a te non t'è venuto in mente che fare un mercato lasciando margine per gennaio non fosse una precisa strategia, nell'ottica della crescita progressiva ?...la stagione va giudicata integralmente, cosa me ne frega se il mercato di Gennaio risulta decisivo per il finale di stagione ?..
...invece siete andati avanti uno con l'altro con lo storytelling che i mercati estivi sono stati fatti incompleti per colpa di Giovannino che non è bono, come la stronzata che con un centrale in più (che non avrebbe giocato cmq) s'andava di siuro in A...
...è ganzo perché voi avete queste certezze, che son tutto meno che certezze, ma ormai è diventato un mantra...
...un'altra certezza assoluta è che il bimbo gioca col giocattolino, per il semplice fatto che è giovane e figliolo del presidente...nessuno di noi (io, Garu e altri) l'ha mai esaltato o glorificato, perché sappiamo una sega cosa fa di preciso e come lo fa...si giudica solo il risultato finale...ma voi lo sapete...
...io tra il giudizio che ne dà un Bufalino, che non mi sembra stipendiato dalla società, e che per lavoro è cmq molto vicino e ne raccoglie degli elementi, e un bubbolatore da tastiera che ni sta sui coglioni perché poco empatico, se proprio devo sceglie'...via giù...

...il magnate spolpato a piacimento...un ebreo americano...si, è probabile :arrow: ...
Avatar utente
annibale
Messaggi: 7863
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2014, 19:55
Località: il ventre di pisa

Re: Calciomercato 2022/2023

Messaggio da annibale »

A me questo dibattito non solo non mi appassiona più, ma mi ha proprio rotto i coglioni.
Più che altro lo trovo totalmente inutile, chi pensa che Corradino non sia bono a una sega, qualunque cosa succeda, continuerà a pensarla così anche se s'andasse in cempionz lig.
Per cui, lo dico in particolare al buon Garu e al buon Oldass, direi di mollarla qui e lasciare che gli squali spolpino il marlin del povero Santiago (mi si passi la metafora :geek: ), tanto un ci si pole fa' nulla.
Io ho deciso di stare alla finestra e aspettare il verdetto del campo, che alla fine è l'unico che conta.
Per ora il campo dice che s'è fatto caà, per cui Maran un c'ha capito una sega e la squadra sembra sgangherata e costruita male.
Quello che succederà da sabato in poi ci darà le risposte che servono sul valore della squadra, su D'Angelo e sul lavoro fatto da Chiellini e dal tanto vituperato Corradino.
Per me l'argomento è chiuso.
“Il mondo va a rotoli, ma scelgo di essere ottimista perché la tristezza non è sana", Laurie Anderson
Avatar utente
easy
Messaggi: 7994
Iscritto il: martedì 11 novembre 2014, 20:38

Re: Calciomercato 2022/2023

Messaggio da easy »

Il tempo sarà galantuomo.
Avatar utente
annibale
Messaggi: 7863
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2014, 19:55
Località: il ventre di pisa

Re: Calciomercato 2022/2023

Messaggio da annibale »

easy ha scritto: giovedì 29 settembre 2022, 19:07 Il tempo sarà galantuomo.
esatto! 8-)
“Il mondo va a rotoli, ma scelgo di essere ottimista perché la tristezza non è sana", Laurie Anderson
Avatar utente
Garu
Messaggi: 8179
Iscritto il: lunedì 10 agosto 2015, 16:37

Re: Calciomercato 2022/2023

Messaggio da Garu »

annibale ha scritto: giovedì 29 settembre 2022, 19:06 A me questo dibattito non solo non mi appassiona più, ma mi ha proprio rotto i coglioni.
Più che altro lo trovo totalmente inutile, chi pensa che Corradino non sia bono a una sega, qualunque cosa succeda, continuerà a pensarla così anche se s'andasse in cempionz lig.
Per cui, lo dico in particolare al buon Garu e al buon Oldass, direi di mollarla qui e lasciare che gli squali spolpino il marlin del povero Santiago (mi si passi la metafora :geek: ), tanto un ci si pole fa' nulla.
Io ho deciso di stare alla finestra e aspettare il verdetto del campo, che alla fine è l'unico che conta.
Per ora il campo dice che s'è fatto caà, per cui Maran un c'ha capito una sega e la squadra sembra sgangherata e costruita male.
Quello che succederà da sabato in poi ci darà le risposte che servono sul valore della squadra, su D'Angelo e sul lavoro fatto da Chiellini e dal tanto vituperato Corradino.
Per me l'argomento è chiuso.
Io la penserei assolutamente come te. Però abbozzo al primo, abbozzo al secondo, al decimo, al ventesimo commento, poi però leggere sempre tutti i giorni i soliti mantra, le solite sentenze, le solite offese è stancante, almeno per me, e allora mi viene voglia di intervenire per chiedere che magari anche altri abbozzino un po'. Tempo perso lo so....
"il buon senso c’era ma se ne stava nascosto per paura del senso comune" (A. Manzoni)
Rispondi