L'odio non ha confini

argomenti liberi e off topic a volontà

Moderatore: Pietrino

Rispondi
Avatar utente
clau
Messaggi: 3543
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2014, 17:30

Re: L'odio non ha confini

Messaggio da clau »

Via m'è toccato cambià avatar
"No Aldo, tu un hai hapito nulla"
Avatar utente
Marsan 2.0
Messaggi: 7070
Iscritto il: giovedì 16 gennaio 2014, 15:04

Re: L'odio non ha confini

Messaggio da Marsan 2.0 »

Grandissimo!
Avatar utente
Marsan 2.0
Messaggi: 7070
Iscritto il: giovedì 16 gennaio 2014, 15:04

Re: L'odio non ha confini

Messaggio da Marsan 2.0 »

era meraviglioso!
specie quando apparivano gli esotici "gialli" (di maglia)...molto affascinante anche il sottofondo
Odino
Messaggi: 8845
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2014, 17:46

Re: L'odio non ha confini

Messaggio da Odino »

c'era praticamente uguale anche al nintendo. l'original one.
Del nintendo mi garbava a bestia il gioino delle tartarughe ninja http://www.megalab.it/images/contents/22069/normal.jpg
PISA xxxxx
Avatar utente
Cholo
Messaggi: 1487
Iscritto il: venerdì 14 febbraio 2014, 23:10
Località: Boadilla del Monte, Madrid

Re: L'odio non ha confini

Messaggio da Cholo »

Splendido! Ce l'avevo al C64, peccato m'inchiodavo sempre al solito punto e un riuscivo mai a anda' avanti...
ADELANTE PISA
Avatar utente
kiffe72
Messaggi: 1390
Iscritto il: domenica 2 marzo 2014, 13:49

Re: L'odio non ha confini

Messaggio da kiffe72 »

Ma il gioino del calcio Dell intelevision chi se lo ricorda??? Ai tempi mi sembrava il massimo della grafica :arrow: :arrow:
Avatar utente
lulliotravallio
Messaggi: 5950
Iscritto il: domenica 19 gennaio 2014, 18:30
Località: All'uscita di saint Cross in Fi-Pi-Li, con la carabona in mano

Re: L'odio non ha confini

Messaggio da lulliotravallio »

Marsan 2.0 ha scritto:Vieni "intenditore", costì: io ho agganghito anni col C64 a cassette (no, te lo ridi'o: a cassette), che per cari'à i gio'ini migliori dovevi aspettà quei 25 minuti abbondanti. Quando comprai l'Amiga500 - che aveva da sempre il mì migliore ami'o - mi pareva di viaggià veloce come ir vento, comprai pure l'espansione (senti là) a 1000...lascia fà, Atari costì, proprio da bimbetti!!!
L'Amiga la rivendetti a 14 anni e mezzo per comprare la chitarra elettri'a, che nel complesso mi ha dato meno soddisfazioni.
Vieni Satriani....
Il Calciomercato non è ancora finito
Avatar utente
kiffe72
Messaggi: 1390
Iscritto il: domenica 2 marzo 2014, 13:49

Re: L'odio non ha confini

Messaggio da kiffe72 »

lulliotravallio ha scritto:
Marsan 2.0 ha scritto:Vieni "intenditore", costì: io ho agganghito anni col C64 a cassette (no, te lo ridi'o: a cassette), che per cari'à i gio'ini migliori dovevi aspettà quei 25 minuti abbondanti. Quando comprai l'Amiga500 - che aveva da sempre il mì migliore ami'o - mi pareva di viaggià veloce come ir vento, comprai pure l'espansione (senti là) a 1000...lascia fà, Atari costì, proprio da bimbetti!!!
L'Amiga la rivendetti a 14 anni e mezzo per comprare la chitarra elettri'a, che nel complesso mi ha dato meno soddisfazioni.
Vieni Satriani....
Azz...... Soni anche te la chitarra??? Vieni a fa quarchepezzo con la mi band???
Avatar utente
lulliotravallio
Messaggi: 5950
Iscritto il: domenica 19 gennaio 2014, 18:30
Località: All'uscita di saint Cross in Fi-Pi-Li, con la carabona in mano

Re: L'odio non ha confini

Messaggio da lulliotravallio »

No se...mai preso uno strumento in mano...a parte ir pipo.

Io cantavo in un gruppo che si chiamava BreeHive....(la r non è un errore)
Il Calciomercato non è ancora finito
Avatar utente
lulliotravallio
Messaggi: 5950
Iscritto il: domenica 19 gennaio 2014, 18:30
Località: All'uscita di saint Cross in Fi-Pi-Li, con la carabona in mano

Re: L'odio non ha confini

Messaggio da lulliotravallio »

Yingwie non l'abrei mai paragonato a Marsan
Il Calciomercato non è ancora finito
Avatar utente
Marsan 2.0
Messaggi: 7070
Iscritto il: giovedì 16 gennaio 2014, 15:04

Re: L'odio non ha confini

Messaggio da Marsan 2.0 »

Dé, diciamo che la mi carriera di chitarrista è stata più ricca di soddisfazioni di quella di Pillon alla guida del Pisa, ma in definitiva meno diginitosa dell'annata di DI Cuonzo
Rispondi